Covid: Marocco chiude frontiere aeree anche Egitto e Algeria

Sale a 20 la lista nera dei paesi non graditi, tra cui l'Italia

05 marzo, 15:21

Royal Air Maroc Royal Air Maroc

(ANSAmed) - RABAT, 5 MAR - Il Marocco chiude gli aeroporti ai voli in arrivo o in partenza per Egitto e Algeria. La sospensione è temporanea, fino al 21 marzo, come informa via tweet l'Onda, l'ufficio nazionale degli aeroporti marocchini. Il provvedimento, dovuto alle misure preventive contro la diffusione del Covid-19 e in particolare delle sue varianti, concerne , come per tutti gli altri casi, anche i passeggeri egiziani e algerini che siano in arrivo attraverso altri Paesi.

In tutto, salgono a 20 i Paesi con i quali il Marocco ha chiuso i collegamenti aerei. Oltre all'Italia, nella lista nera sono finiti anche Turchia, Belgio, Svizzera, Germania, Paesi Bassi, Austria, Portogallo, Svezia, Ucraina, Repubblica Ceca, Australia, Irlanda, Nuova Zelanda, Africa del Sud, Danimarca, Brasile e Regno Unito.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo