Italia-Serbia: si rafforza collaborazione in difesa ambiente

Ambasciatore Lo Cascio con ministro Trivan

22 giugno, 17:59

(ANSAmed) - BELGRADO, 22 GIU - Il rafforzamento della collaborazione tra Italia e Serbia nel campo della difesa ambientale e' stato al centro di un colloquio che il ministro dell'ambiente serbo Goran Trivan ha avuto oggi a Belgrado con l'ambasciatore d'Italia Carlo Lo Cascio, che ha ribadito l'appoggio del nostro Paese al processo di integrazione della Serbia nella Ue. "Il nostro partenariato strategico presuppone l'appoggio alla Serbia nel suo cammino europeo. La Serbia in questo registra progressi ed e' divenuta fattore di stabilita' nella regione", ha detto l'ambasciatore, come riferito da un comunicato del ministero serbo. "Benche' i negoziati siano complessi e difficili, la Serbia ha le capacita' di portarli a termine con successo", ha aggiunto Lo Cascio sottolineando come la difesa ambientale sia l'occasione ideale per estendere l'ottima collaborazione esistente fra Italia e Serbia. Il ministro Trivan da parte sua ha rilevato come l'ambiente sia un settore nel quale l'Italia possiede grande conoscenza ed esperienza, che sarebbero elementi preziosi per far avanzare la Serbia verso l'attuazione degli standard europei. "Per noi l'Italia e' uno dei Paesi europei piu' importanti, un nostro partner economico eccezionale, il cui appoggio ha per noi un grande significato, e lo sviluppo della collaborazione nel campo della difesa ambientale rafforzera' ulteriormente i nostri rapporti" - ha affermato Trivan. Nell'incontro, secondo il comunicato, e' stato concordato di firmare prossimamemte un memorandum di collaborazione fra i rispettivi ministeri dell'ambiente.(ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo