Migranti: Serbia, 2 morti annegati in lago a confine Croazia

Volevano attraversare la frontiera per proseguire viaggio

01 ottobre, 16:43

(ANSAmed) - BELGRADO, 1 OTT - Due migranti sono morti annegati in un piccolo lago nel nordovest della Serbia, a ridosso del confine con la Croazia. Nel darne notizia, i media affermano che l'incidente è avvenuto in mattinata e che sono in corso le operazioni di recupero dei due corpi. Probabilmente i due migranti sono finiti in acqua nel tentativo di attraversare illegalmente la frontiera per proseguire il viaggio verso l'Europa occidentale. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo