Migranti:da Serbia in Croazia in barca,4 dispersi in Danubio

Altri sei si salvano. In corso le ricerche

11 novembre, 11:42

(ANSAmed) - BELGRADO, 11 NOV - Quattro migranti sono dati per dispersi nel Danubio, che tentavano di attraversare per passare illegalmente in Croazia. L'incidente, riferiscono i media a Belgrado, è avvenuto nei pressi di Apatin, località sul Danubio nel nord della Serbia, dove il grande fiume segna per un tratto la frontiera con la Croazia.

Altri sei migranti che erano sulla barca utilizzata nel pomeriggio per raggiungere la sponda croata si sono salvati.

Sul posto forze di polizia e squadre di sommozzatori sono impegnati nelle ricerche dei dispersi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo