Serbia:operazione anticrimine,anche in stadi calcio Belgrado

Perquisizioni in arene dove giocano Stella Rossa e Partizan

04 febbraio, 12:19

(ANSAmed) - BELGRADO, 04 FEB - Nell'ambito di una vasta operazione di polizia che ha portato nella notte in Serbia alla cattura di 17 appartenenti a una potente organizzazione criminale, le forze di polizia hanno bloccato stamane a Belgrado gli stadi di Stella Rossa e Partizan, le due squadre rivali della capitale serba le cui tifoserie sono in molto casi colluse con ambienti della malavita e della criminalità organizzata.

Come riferiscono i media, sono in corso perquisizioni di locali e uffici con gli agenti che hanno creato un massiccio cordone impedendo a chiunque di avvicinarsi alle due strutture. Gli allenamenti previsti sono stati rinviati, e nelle zone intorno ai due stadi il traffico ha subito forti rallentamenti.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo