Migranti: Serbia, 17 scoperti in tende nel bosco

Trasferiti in centro accoglienza a sud

18 febbraio, 15:42

(ANSAmed) - BELGRADO, 18 FEB - La polizia serba ha fermato nella notte 17 migranti irregolari afghani trovati in una tendopoli improvvisata in un bosco nei pressi di Smederevo, città sul Danubio a est di Belgrado. I media riferiscono che gli agenti hanno scoperto che i migranti utilizzavano una casa abbandonata nelle vicinanze. Sono stati condotti in un centro di accoglienza a Pirot, nel sudest della Serbia. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo