Siria: Mosca 'allarmata' su voci militari Qatar e GB a Homs

09 febbraio, 16:58

(ANSAmed) - MOSCA, 9 FEB - Mosca ha annunciato che verichera' le notizie di alcuni media sulla presenza di truppe speciali del Qatar e della Gran Bretagna a Homs, in Siria. Un aspetto ''allarmante'', ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Aleksandr Lukashevich commentando una notizia arrivata da alcuni media internazionali, secondo cui nella zona di Homs si troverebbero gia' reparti delle forze speciali dei due Paesi per fornire consiglieri militari agli insorti. Lo riferisce l'agenzia Interfax. La presenza di elementi dei reparti speciali britannici al fianco degli insorti siriani e' riferita dal Guardian, che parla anche di 'voci' su militari americani in azione, mentre il sito israeliano Debka scrive della presunta infiltrazione sul terreno, a Homs, di consiglieri militari sia britannici sia del Qatar.

Il sito israeliano non fornisce peraltro indicazioni precise sulla provenienza di questa indiscrezione, limitandosi ad attribuirla in forma anonima a proprie ''fonti esclusive''.

A Debka sono accreditati contatti con settori dell'intelligence, ma anche la diffusione ricorrente di notizie e scenari di non comprovata affidabilita': alcuni dei quali poi concretamente smentiti dai fatti. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo