Siria: Israele potrebbe accogliere piccoli orfani Aleppo

Lo afferma tv israeliana. Ministero Interni sta valutando

11 gennaio, 17:04

Un piccolo profugo di Aleppo Est Un piccolo profugo di Aleppo Est

 TEL AVIV - Il governo israeliano sta esaminando la possibilità di accogliere decine di piccoli orfani siriani, originari di Aleppo. Lo ha reso noto la televisione commerciale israeliana Canale 10 secondo cui essi riceverebbero in Israele lo status di profughi e potrebbero restare a tempo indeterminato. Esperti del ministero degli interni stanno adesso vagliando la iniziativa: da un lato, secondo la emittente, è vista con favore; ma dall'altro esiste la preoccupazione che essa possa essere utilizzata come un precedente da decine di migliaia di migranti africani (fra cui anche persone originarie del Darfur) per restare indefinitamente in Israele, malgrado i continui tentativi dello Stato ebraico di indurli a lasciare il Paese. 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
Vai al sito: EY

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo