Libano: media,3 soldati uccisi in sparatoria a confine Siria

Erano alla ricerca di criminali

10 febbraio, 10:38

(ANSAmed) - BEIRUT, 10 FEB - Tre soldati libanesi sono stati uccisi e altri tre sono rimasti feriti in uno scontro a fuoco avvenuto nelle ultime 24 ore nel nord-est del paese al confine con la Siria mentre erano in corso ricerche di criminali comuni in una zona tradizionalmente luogo di rifugio di contrabbandieri e ladri di auto. Media libanesi riferiscono che i tre militari sono stati uccisi nella provincia di Hermel, nell'alta valle della Bekaa. Si tratta di tre membri del reparto intelligence dell'esercito. Erano alla ricerca degli autori di furto di auto che trovano riparo in una zona frontaliera difficile da controllare da parte della polizia e dell'esercito. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo