Siria: Turchia, 'neutralizzati' 101 soldati di Assad

Nella risposta all'uccisione oggi di 5 militari di Ankara

10 febbraio, 18:40

(ANSAmed) - ISTANBUL, 10 FEB - Nella risposta al fuoco d'artiglieria che ha ucciso oggi 5 suoi soldati a Idlib, l'esercito turco ha "neutralizzato" (cioè ucciso o ferito) 101 "elementi" delle forze del regime siriano di Bashar al Assad. Lo riferisce il ministero della Difesa di Ankara.

Nei raid, sostiene in una nota la Difesa turca, sono anche stati distrutti almeno 3 carri armati e 2 lanciarazzi ed è stato colpito un elicottero delle forze nemiche. Complessivamente, si aggiunte, gli obiettivi finora individuati che sono finiti sotto il fuoco dell'esercito di Ankara sono 115. "La Turchia ha risposto rapidamente al regime di Assad secondo le regole di ingaggio e di legittima autodifesa", sottolinea il comunicato, precisando che le operazioni militari "proseguono". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo