Siria: inviato Usa a Erbil incontra presidente Barzani

Jeffrey insiste nel sostenere i colloqui tra curdo-siriani

22 settembre, 16:18

(ANSAmed) - BEIRUT, 22 SET - L'inviato speciale Usa per la Siria, James Jeffrey, è stato ricevuto nelle ultime ore a Erbil, capitale della regione autonoma curdo-irachena, dal presidente curdo Nechirvan Barzani.

Lo riferiscono media curdo-iracheni, secondo cui i due hanno discusso delle relazioni tra Washington ed Erbil e di come procedono i colloqui tra le rivali fazioni curdo-siriane che operano nella vicina Siria nord-orientali, dove sono dispiegati militari Usa.

Gli Stati Uniti sostengono assieme alla Francia il tentativo delle due principali anime politiche curdo-siriane di trovare un'intesa sulla gestione condivisa delle risorse del territorio, ricco di petrolio e situato in una posizione strategica al centro del Medio Oriente. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo