Siria: media,consigliera Assad verso carica ministra Esteri

Buthayna Shaaban sarebbe prima donna a ricoprire incarico

16 novembre, 11:43

(ANSAmed) - BEIRUT, 16 NOV - Buthayna Shaaban, attuale consigliera del presidente siriano Bashar al Assad, è in cima alla lista dei candidati per succedere alla guida della diplomazia siriana dopo la morte, annunciata nelle ultime ore, del ministro degli esteri Walid al Muallim, che per 15 anni ha rappresentato Damasco nei consessi internazionali.

Secondo fonti politiche siriane citate stamani dai ben informati media libanesi e panarabi, Shaaban, già interprete personale del defunto presidente siriano Hafez al Assad e padre dell'attuale raìs Bashar al Assad, potrebbe diventare la prima ministra degli esteri della Siria.

Un altro possibile successore è Faysal Miqdad, da anni numero due del ministero degli Esteri. Per il momento i media ufficiali di Damasco non forniscono nessuna notizia in merito a chi prenderà il posto del 79enne Muallim. (ANSAmed). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo