Siria: Ong, 15 morti in agguato Isis a convoglio

Tra le vittime tre civili, di cui un bambino

04 gennaio, 11:25

(ANSAmed) - BEIRUT, 04 GEN - Almeno 15 persone, tra cui tre civili, sono morti in un attacco compiuto nelle ultime ore da miliziani dell'Isis nella Siria centrale. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, secondo cui il bilancio iniziale di 7 uccisi è salito a causa della morte di alcuni feriti gravi: tra questi ci sono 12 militari governativi siriani e tre civili, di cui un bambino.

L'attacco è stato compiuto da combattenti del sedicente Stato islamico a est di Hama, lungo la strada che porta a Raqqa. I miliziani hanno attaccato un convoglio di militari e civili in una zona dove da settimane si sono intensificati gli agguati di banditi armati contro militari di Damasco e cisterne di petrolio e combustibile. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo