Migranti: Slovenia, 63 fermati nel fine settimana

Arrestati due trafficanti albanesi

23 settembre, 14:34

(ANSAmed) - LUBIANA, 23 SET - In Slovenia la polizia di Capodistria ha fermato nel fine settimana 63 migranti, in maggioranza cittadini del Bangladesh, che cercavano di entrare illegalmente nel paese dalla Croazia. Stando a un comunicato della polizia, 40 migranti sono stati intercettati nel capoluogo costiero, 12 a Bisterza (Ilirska Bistrica) e 11 a Cosina (Kozina). Fra essi, 17 hanno fatto richiesta di protezione internazionale, 19 sono stati rimandati in Croazia, mentre per le altre persone sono ancora in corso le procedure di verifica. Durante le operazioni gli agenti di polizia di Bisterza hanno arrestato due cittadini albanesi, con regolare permesso di soggiorno in Italia, sorpresi alla guida di un veicolo sul quale trasportavano loro connazionali sprovvisti di documenti in regola. I due sono sospettati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. - (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo