Terremoti: Slovenia, scossa magnitudo 4.2 a confine Friuli

Nessuno danno registrato ma paura tra popolazione

17 luglio, 13:14

(ANSAmed) - BELGRADO, 17 LUG - Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 4:50 in Slovenia, vicino al confine con il Friuli Venezia Giulia.

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 7 km di profondità ed epicentro nella slovena Plezzo e a 17 km dai comuni di Taipana e Pulfero (Udine).

Al momento non si registrano danni , riporta l'agenzia di stampa slovena Sta. Il sisma - informa la Sta - ha tuttavia messo in allarme e spaventato la popolazione locale, sia nelle zone a ridosso dell'epicentro, sia nella Slovenia centrale, specialmente a Kobarid (Caporetto). (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo