Balcani: Serbia e Slovenia rafforzano collaborazione

Annunciata conferenza sugli investimenti

23 febbraio, 14:52

(ANSAmed) - BELGRADO, 23 FEB - Serbia e Slovenia ritengono che vi sia ampio spazio per una ulteriore espansione della collaborazione economica e commerciale, già ora molto ampia e diversificata, e a questo scopo intendono organizzare nei prossimi mesi una conferenza sugli investimenti reciproci. E' quanto è emerso dall'incontro che la ministra serba del Commercio, turismo e telecomunicazioni Tatjana Matic ha avuto oggi a Belgrado con il ministro dello Sviluppo economico sloveno Zdravko Pocivalsek.

La Slovenia, ha detto Matic, è tra i principali investitori in Serbia, e lo scorso anno, pur nel pieno della pandemia, l'interscambio è ammontato a 1,6 miliardi di euro. E uno dei settori più promettenti per lo sviluppo della collaborazione commerciale è quello turistico. La Slovenia infatti è tra le località turistiche preferite dai serbi, mentre i visitatori sloveni sono sempre più numerosi in Serbia. La conferenza sugli investimenti, ha osservato Matic, dovrebbe tenersi in estate o al più tardi a inizio autunno, ovviamente in relazione all'evolversi della situazione epidemiologica. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo