Armi Siria: nave Usa salpata da Spagna per Gioia Tauro

Pentagono, viaggio Cape Ray durerà "diversi giorni"

25 giugno, 20:06

(ANSAmed) - ROMA, 25 GIU - La nave americana Cape Ray che dovrà distruggere le armi chimiche siriane è salpata stamani da Rota, in Spagna, alla volta di Gioia Tauro, dove avverrò il trasbordo dei container dal cargo Ark Futura. Lo annuncia il Pentagono, aggiungendo che il trasferimento in Italia durerà "diversi giorni".

Quando il trasbordo delle armi chimiche sarà completato, "la Cape Ray lascerà Gioia Tauro per le acque internazionali per cominciare la neutralizzazione degli agenti chimici mediante i 'field deployable hydrolysis system' a bordo", spiega in una nota il portavoce del Pentagono, ammiraglio John Kirby, assicurando che "la neutralizzazione sarà condotta in modo sicuro e nel rispetto dell'ambiente. Nessun residuo di questa operazione verrà rilasciato in mare". "La Cape Ray e i sistemi di idrolisi sono parte del contributo degli Stati Uniti alla missione congiunta Opac-Onu per eliminare il materiale chimico dichiarato dalla Siria. Come ha detto il segretario Hagel - conclude la nota - lavoreremo duro per distruggere questi materiali cosicché non siano mai più una minaccia per il popolo siriano e per gli alleati dell'America nella regione". (ANSAmed).

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo