Coronavirus: in Grecia maggior crollo Pil 2020, poi Italia

Terza la Spagna, Francia quinta, Germania 18ma

06 maggio, 13:06

(ANSAmed) - BRUXELLES, 6 MAG - Nel 2020 sarà la Grecia, tra i Paesi Ue, a registrare il maggiore crollo del Pil con una flessione del 9,7% ma l'Italia, con un calo del -9,5%, si piazzerà comunque in seconda posizione. E' quanto indicano le previsioni economiche diffuse oggi dalla Commissione europea. Al terzo posto la Spagna (-9,4%) mentre la Francia registrerà il quinto maggior calo (-8,2%). La Germania dovrebbe invece cavarsela con una flessione del 6,5% classificandosi 18ma nell'Ue dove sarà la Polonia (-4,3%) a subire il danno minore.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo