Oms, Italia e Spagna raddoppino sforzi per ridurre i casi

'Dobbiamo spingere il virus verso il basso'

12 agosto, 14:24

(ANSAmed) - ROMA, 12 AGO - Le autorità sanitarie italiane e spagnole dovranno "raddoppiare gli sforzi" per ottenere una riduzione dei casi di coronavirus nei rispettivi Paesi: lo ha detto oggi Mike Ryan, direttore esecutivo del Programma per le emergenze sanitarie dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), durante il briefing quotidiano dell'Oms. "Ci auguriamo che l'Italia e la Spagna comincino a vedere una stabilizzazione" dei casi di coronavirus, "ma la questione è come ridurli", ha detto Ryan rispondendo a una domanda. "Questo richiede un raddoppio degli sforzi della sanità pubblica perche' il virus non andrà giù da solo, deve essere spinto verso il basso (...) adesso dobbiamo spingere il virus verso il basso, questo non avverrà spontaneamente". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo