Libia: Di Maio parla con collega tunisino, focus su dialogo

17 giugno, 11:40

(ANSAmed) - TUNISI, 17 GIU - La crisi libica è stata al centro di una telefonata tra il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e il collegao tunisino, Noureddine Erray. Lo ha reso noto in un comunicato il ministero degli Esteri di Tunisi, secondo il quale i due ministri hanno discusso anche delle "relazioni amichevoli" e della "partnership strategica" che uniscono Italia e Tunisia ed ha auspicato un rafforzamento della cooperazione bilaterale in tutti i settori.

Erray, si legge nella nota, ha sottolineato l'importanza della questione libica, ricordando come la posizione della Tunisia sia quella a sostegno della "legittimità internazionale" in vista del raggiungimento di una soluzione politica duratura.

Di Maio e il ministro tunisiano, prosegue la nota, "hanno evidenziato la convergenza di punti di vista sulla questione libica ed invitato a promuovere un dialogo politico inter-libico per garantire l'unità della Libia e proteggerne la stabilità".

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo