Migranti:Tunisia sventa 17 partenze in un giorno,185 fermi

19 giugno, 15:14

(ANSAmed) - TUNISI, 19 GIU - La Guardia costiera tunisina ha sventato il 17 giugno scorso 17 partenze illegali verso le coste italiane, fermando in tutto 185 persone, in gran parte tunisini, ma anche di vari paesi subsahariani. Lo ha reso noto il ministero dell'Interno di Tunisi in un comunicato precisando che 71 connazionali sono stati arrestati in diverse operazioni di contrasto all'emigrazione illegale ad Al-Hawaria, Al-Baghdadi, Kelibia, Wadi Hamdoun, Qorba e Tamim. Nella regione settentrionale del Paese sono state fermate altre 13 persone, nella regione centrale 31 tunisini, a Monastir 42 tunisini sulle coste di Balkalta. A Sfax 15 tunisini e 8 con nazionalità di diversi paesi africani. A Susa altri 4 tunisini. Sequestrate durante le operazioni diverse imbarcazioni artigianali.(ANSAmed). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo