Migranti: sei sbarchi con 102 tunisini a Lampedusa

19 algerini sbarcati nella notte nel sud della Sardegna

21 luglio, 14:03

(ANSAmed) - AGRIGENTO, 21 LUG - Sei barchini sono stati soccorsi, dall'alba di oggi nelle acque antistanti a Lampedusa, dalle motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza. Complessivamente sono arrivati 102 tunisini.

L'imbarcazione più grande conteneva una trentina di persone.

Tutte sono state portate nell'hotspot di contrada Imbriacola dove, al momento, ci sono 180 ospiti a fronte di una capienza massima prevista per 95 persone. A largo di Lampedusa sarebbero stati avvistati altri barchini.

Sbarco nella notte anche nel sud della Sardegna dove un barchino lungo sette metri con a bordo 19 persone, tutte algerine, è stato bloccato da una motovedetta della Guardia di Finanza a largo delle coste dell'isola. I migranti sono stati accompagnati al porto di Sant'Antioco, nel Sulcis, dove sono arrivati questa mattina. Gli algerini, tutti uomini in buone condizioni di salute, dopo le visite mediche e le operazioni di identificazione saranno trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir, dove dovranno osservare un periodo di quarantena per l'emergenza Covid. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo