Tunisia: Michel, scambi fruttuosi col presidente Saied

"Il Paese è attore privilegiato vicinato meridionale"

06 aprile, 10:45

(ANSA) - TUNISI, 06 APR - "Scambi intensi e fruttuosi col presidente Saied sulla partnership tra l'Ue e la Tunisia, che ha scelto la democrazia e il pluralismo nel rispetto delle libertà individuali. Un attore privilegiato nel nostro vicinato meridionale". E' il commento del presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, su Twitter, dopo aver incontrato il presidente tunisino al Palazzo di Cartagine.

L' incontro è stato l'occasione di discutere della cooperazione tra Unione europea e e Tunisia e dei mezzi per svilupparla ulteriormente, oltre che per discutere di una serie di temi regionali e internazionali di reciproco interesse, si legge in una nota della presidenza tunisina. Saied "ha sottolineato il sostegno dell'Ue e dei suoi Stati membri alla transizione democratica della Tunisia, esprimendo l'aspirazione della Tunisia a rafforzare il proprio partenariato strategico con l'Ue, in particolare nei settori dell'economia, dell'istruzione superiore, della gioventù e delle nuove tecnologie, ma ha anche chiesto un approccio più completo alla questione migratoria che vada oltre l'aspetto della sicurezza per affrontare le cause profonde di questo flagello, vale a dire la povertà e la disoccupazione". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo