Energia: Bers, 135 mln per maxi impianto eolico in Turchia

Una volta terminato a fine 2012 sara' il piu' grande del paese

27 aprile, 17:48

(ANSAmed) - BRUXELLES, 27 APR - La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) ha concesso un prestito di 135 milioni di euro a Enerjisa per la costruzione di una nuova fattoria eolica in Turchia.

Il paese e' il sesto mercato piu' grande in Europa e uno di quelli con la crescita piu' veloce a livello globale. Enerjisa e' la societa' privata leader in Turchia, attiva nel campo di generazione, scambio, vendita e distribuzione di elettricita'.

Con i soldi del prestito, la societa' turca vuole costruire un maxi impianto eolico nella regione di Balikesir, nella Turchia occidentale. Il sito Enerjisa Bares WPP sara' composto da 52 turbine con una capacita' di produzione di 142,5 MW. Una volta completata, secondo i piani nella seconda meta' del 2012, questo sara' l'impianto piu' grande di tutta la Turchia, aumentando dell'8% la potenza eolica installata nel paese, oggi di circa 1,8 GW. ''Stiamo puntando ad aumentare la fetta di energia rinnovabile nel pacchetto di Enerjisa'' ha spiegato l'amministratore delegato di Enerjisa, Bernhard Raberger. L'obiettivo dell'impresa ''e' installare 5mila MW entro il 2015 - ha aggiunto Raberger - per rispondere alla domanda di elettricita' della Turchia nella maniera piu' affidabile e amica dell'ambiente''. (ANSAmed)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA