Turchia: Erdogan, daremo cittadinanza ad alcuni rifugiati

'Siriani e iracheni possono dare un contributo al nostro Paese'

10 gennaio, 13:45

(ANSAmed) - ROMA, 10 GEN - "Oggi, ospitiamo oltre 3 milioni di siriani e iracheni. Tra loro ce ne sono molti che possono dare un serio contributo al nostro Paese. Il nostro ministero dell'Interno sta lavorando per dare la cittadinanza a queste persone e alle loro famiglie". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, rilanciando una sua proposta della scorsa estate, che aveva suscitato molte polemiche. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
Vai al sito: EY

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo