Turchia: Imamoglu riceve mandato sindaco Istanbul

Resta pendente richiesta Akp di Erdogan di ripetere il voto

17 aprile, 16:22

(ANSA) - ISTANBUL, 17 APR - A 17 giorni dal voto amministrativo a Istanbul, il candidato dell'opposizione Chp Ekrem Imamoglu è stato convocato questo pomeriggio dalla Commissione elettorale locale al palazzo di giustizia di Caglayan per ricevere il certificato che ne attesta l'elezione a sindaco al termine del riconteggio delle schede, richiesto dall'Akp del presidente turco Recep Tayyip Erdogan. La sfida giudiziaria non è però conclusa, perché l'attribuzione del mandato costituisce un pre-requisito per la valutazione della richiesta "straordinaria" dell'Akp di ripetere il voto.

Al termine del riconteggio delle schede, Imamoglu risulta vincitore per 13.729 preferenze sull'ex premier Binali Yildirim.

Dopo la consegna del certificato, prevista con una cerimonia ufficiale nella sede del Comune alle 18 locali (le 17 in Italia), Imamoglu entrerà ufficialmente nelle sue funzioni di sindaco della megalopoli sul Bosforo, che però potrebbero ancora essergli revocate. La decisione definitiva della Commissione elettorale suprema (Ysk) sul ritorno alle urne chiesto dal partito di Erdogan è attesa nei prossimi giorni. Se venisse concesso, avrebbe probabilmente luogo il prossimo 2 giugno.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo