Turchia: operazione in Iraq, 'eliminati 43 membri del Pkk'

Prosegue l'offensiva anti-curda lanciata a fine maggio

06 giugno, 12:08

ISTANBUL - Continua l'operazione militare delle forze speciali di terra con supporto aereo avviata il 27 maggio scorso dalla Turchia contro le basi del Pkk nella regione di Hakurk in nord Iraq. Ankara ha aggiornato il bilancio dei combattenti curdi "neutralizzati" (cioè uccisi, feriti o catturati), fissando a 43 il totale dall'inizio dell'Operazione Tenaglia. Altri 2 "terroristi" del Pkk sarebbero stati "neutralizzati" in altri raid aerei nella vicina ragione di Zap, sempre in nord Iraq. 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo