Turchia: pronti a comprare caccia non americani

Dopo lo stop Usa agli F-35 per l'acquisto di missili russi S-400

22 luglio, 11:25

(ANSAmed) - ISTANBUL, 22 LUG - "Se non saranno consegnati gli F-35, la Turchia può soddisfare i suoi bisogni da altre fonti, in attesa di produrre i suoi jet". Lo ha detto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, dopo l'esclusione dal programma dei cacciabombardieri americani, deciso a seguito dell'acquisto di Ankara dei missili russi S-400. Nei giorni scorsi Mosca si era detta pronta a vendere alla Turchia anche i suoi jet Su-35.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo