Turchia: intesa su sanzioni a due persone per trivellazioni

Probabile adozione a Consiglio esteri del 17 febbraio

04 febbraio, 16:40

(ANSAmed) - BRUXELLES, 4 FEB - Il gruppo di lavoro dei Consiglieri per le relazioni esterne dell'Ue (Relex) ha raggiunto stamani un accordo sull'iscrizione di due individui nella black list europea, per le trivellazioni illegali della Turchia, nelle acque cipriote. Le sanzioni previste con l'iscrizione nella lista nera sono il congelamento dei beni ed il divieto dei viaggi nell'Ue. Lo apprende l'ANSA da fonti europee. Il Relex proseguirà ora il lavoro legale, in vista del Consiglio Affari esteri dell'Ue, del 17 febbraio, che dovrebbe adottare il provvedimento.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo