Turchia: 13 migranti dispersi a est, si teme assideramento

Ricerche nelle montagne al confine con l'Iran, altri 49 soccorsi

10 febbraio, 20:00

(ANSAmed) - ISTANBUL, 10 FEB - Si teme un dramma di migranti nell'est della Turchia al confine con l'Iran. Squadre di ricerca e soccorso sono state inviate dalle autorità locali nell'area montuosa di Caldiran della provincia orientale di Van a seguito di alcune segnalazioni sulla scomparsa di 13 persone, che avevano attraversato la frontiera senza regolari documenti.

Nella zona le temperature invernali scendono di molti gradi sotto lo zero e sono state registrate nelle ultime ore anche tempeste di neve. Si teme quindi un rischio di assideramento. Un altro gruppo di 49 migranti irregolari afgani è stato tratto in salvo nella stessa area dopo un'operazione durata circa cinque ore. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo