Trasporti:Maersk lancia linea ferroviaria tra Cina e Turchia

Merci a città portuale per mercato turco o imbarco a Europa Sud

29 aprile, 18:30

(ANSAmed) - NAPOLI, 29 APR - Maersk ha deciso di aprire una rotta ferroviaria di trasporto container da Xi'an in Cina a Izmit, città portuale sul golfo di Marmara, a circa 100 chilometri da Istanbul. La nuova rotta della maggiore compagnia di trasporto container via mare al mondo farà parte della rete intercontinentale ferroviaria di Maersk e accorcerà i tempi di transito delle merci, permettendo ai fornitori di avere accesso a una larga fetta della Turchia. "Dopo il successo del lancio della nostra rete ferroviaria intercontinentale - spiega in una nota Kasper Krog, capo della sezione Intercontinental Rail - tra la Cina e l'Europa tre anni fa, abbiamo visto un aumento della domanda da parte dei nostri clienti per questo tipo di servizio da diversi luoghi in Asia e in Europa. A causa della sua posizione strategica, abbiamo deciso di lanciare la rotta per la Turchia non solo per le società che operano nei due Paesi ma anche come collegamento ulteriore tra Asia ed Europa". Il servizio ferroviario, spiega la compagnia di trasporto merci, sarà ideale per i settori dell'automobile e della tecnologia industriale in Turchia ma anche per altri settori che hanno bisogno di consegne veloci. Grazie alla buona rete ferroviaria, la rete di collegamento offrirà una veloce connessione al Mar Nero, all'Europa Orientale e Meridionale attraverso il porto di Izmit. La linea partirà con un collegamento settimanale il martedì che sarà poi valutato in base ai livelli di utilizzo.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo