Turchia: media, conversione Santa Sofia in moschea il 15/7

'Sondaggi favorevoli, Erdogan verso il via libera'

17 giugno, 12:05

(ANSAmed) - ISTANBUL, 17 GIU - Recep Tayyip Erdogan potrebbe far convertire Santa Sofia in moschea il prossimo 15 luglio, durante le commemorazioni per l'anniversario del fallito golpe del 2016 in Turchia. Il piano, secondo i media locali, sarebbe stato presentato al presidente turco durante una riunione lunedì del comitato centrale del suo Akp, in cui gli sarebbe stato sottoposto l'esito favorevole dei sondaggi sull'iniziativa, che riscuoterebbe un significativo consenso anche tra i segmenti nazionalisti dell'elettorato di opposizione.

Monumento simbolo di Istanbul, per quasi un millennio basilica cristiana prima di diventare moschea con la conquista ottomana nel 1453 ed essere poi trasformata in museo da Mustafa Kemal Ataturk nel 1935, Santa Sofia è da decenni al centro di polemiche per il suo status.

L'ipotesi di renderla nuovamente un luogo di culto islamico ha preso forza nel dibattito turco dopo che il 29 maggio scorso, anniversario della presa ottomana di Costantinopoli, Erdogan ha deciso di far recitare la Sura della Conquista del Corano all'interno dell'edificio, suscitando forti proteste internazionali, in particolare della Grecia.

Il prossimo 2 luglio è atteso un pronunciamento sul caso del Consiglio di Stato, ma secondo indiscrezioni la riconversione in moschea potrebbe avvenire anche in caso di voto contrario.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo