Sisma Egeo: bilancio vittime in Turchia sale a 83

Quasi mille feriti, 58 edifici a rischio crollo da abbattere

02 novembre, 11:17

(ANSAmed) - ISTANBUL, 02 NOV - Si aggrava ancora il bilancio in Turchia del sisma di venerdì scorso nel mar Egeo. Le vittime accertate nella provincia occidentale di Smirne sono diventate 83, mentre i feriti aumentano a 962. Tra questi, 219 si trovano tuttora ricoverati in ospedale e almeno 4 sarebbero in gravi condizioni. E mentre le attività di ricerca e soccorso proseguono tra le macerie di 6 edifici, a seguito dei controlli di sicurezza le autorità hanno stabilito che 58 palazzi a rischio crolli dovranno essere abbattuti con urgenza. Altri 397 edifici hanno invece subito danni lievi e 66 danni di media entità. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo