Yemen, incendio in campo migranti, almeno 8 morti

Oim, le vittime potrebbero essere mote di più

08 marzo, 11:49

DUBAI - Almeno otto persone sono morte e numerose sono rimaste ferite a causa di un incendio scoppiato ieri in un campo per migranti nella capitale dello Yemen, Sanaa: lo ha reso noto l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim).

"I morti accertati sono otto, ma il bilancio complessivo delle vittime potrebbe essere molto più alto", ha commentato in un tweet Carmela Godeau, direttrice regionale dell'Oim per il Medio Oriente e l'Africa settentrionale. I feriti, ha proseguito, sono oltre 170, di cui oltre 90 versano in gravi condizioni.

Non si conoscono ancora le cause dell'incendio.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo