Caccia: in Basilicata stagione venatoria dal 20 settembre

"La situazione dei cinghiali non più gestibile con ordinarietà"

(ANSA) - POTENZA, 03 LUG - La giunta regionale della Basilicata ha approvato il calendario della prossima stagione venatoria, che comincerà il 20 settembre e si chiuderà il 31 gennaio 2021, "termine prorogato al 10 febbraio per la sola specie colombaccio". Il calendario venatorio è stato approvato su proposta dell'assessore alle politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli, che ha definito la situazione dei cinghiali "non più gestibile con l'ordinarietà in quanto ha raggiunto una dimensione grave e non più tollerabile". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie