Arresti a Venosa: spaccio di droga anche vicino alle scuole

I particolari dell'operazione dei Carabinieri

(ANSA) - POTENZA, 13 LUG - Cocaina, eroina, hascisc, marijuana spacciati da un'associazione per delinquere "con ruoli e compiti ben definiti", anche nei pressi di scuole, piazze, ville comunali e luoghi di aggregazione giovanile a Venosa (Potenza) e in altri comuni del Potentino: è il quadro emerso dalle indagini dei Carabinieri, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia del capoluogo lucano, che oggi hanno portato a quattro arresti (tre in carcere e uno ai domiciliari) e a due divieti di dimora nel comune oraziano. Risulta essere indagata anche una settima persona, nei confronti della quale non state emesse misure cautelari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie