People

E' morta a 57 anni Kelly Preston, moglie di John Travolta

Il marito: "E' con il cuore molto addolorato che vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia".

Kelly Preston e John Travolta © EPA
  • Redazione ANSA
  • 13 luglio 2020
  • 23:53

L'attrice americana Kelly Preston, che ha recitato in film quali 'Jerry Maguire' e 'Twins', è morta per un cancro all'età di 57 anni. Lo ha annunciato il marito John Travolta.
"E' con un cuore molto addolorato che vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia durata due anni contro il cancro al seno", ha scritto Travolta sulla sua pagina Instagram. 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

It is with a very heavy heart that I inform you that my beautiful wife Kelly has lost her two-year battle with breast cancer. She fought a courageous fight with the love and support of so many. My family and I will forever be grateful to her doctors and nurses at MD Anderson Cancer Center, all the medical centers that have helped, as well as her many friends and loved ones who have been by her side. Kelly’s love and life will always be remembered. I will be taking some time to be there for my children who have lost their mother, so forgive me in advance if you don’t hear from us for a while. But please know that I will feel your outpouring of love in the weeks and months ahead as we heal. All my love, JT

Un post condiviso da John Travolta (@johntravolta) in data:

L'ultimo dolore per John Travolta: la star di "Febbre del Sabato Sera" ha perso la moglie. L'attrice Kelly Preston, che aveva recitato con Arnold Schwarzenegger in "Twins" e con Tom Cruise in "Jerry Maguire", è morta per un cancro al seno a soli 57 anni.
"E' con il cuore pesante di dolore che vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia durata due anni contro il cancro", ha annunciato Travolta sulla sua pagina Instagram, facendo sapere che "per un po'" si ritirerà a vita privata per stare vicino ai figli Ella e Ben "che hanno perso la mamma". E' l'ultimo dramma per la famiglia del divo, già devastata nel 2009 dalla morte del primogenito Jett durante un attacco epilettico alle Bahamas. Solo dopo la scomparsa del ragazzo Travolta rivelo' che il figlio era autistico.
Sempre col sorriso sulle labbra, Kelly Preston era passata attraverso una vita di alti e bassi accanto all'uomo che aveva sposato nel 1991 a Parigi: una "fuga d'amore" perchè le nozze a New York sarebbero risultate in un circo mediatico. Tre i figli nati dal matrimonio che aveva resistito anche ad accuse di molestie omosessuali contro Travolta e alle perenni montagne russe della carriera di lui.
L'anno scorso l'ultimo film dell'ex Tony Manero, The Fanatic", aveva chiuso la prima giornata nelle sale con incassi di 3.100 dollari. Era andata male nel 2018 anche "Gotti", l'ultimo progetto in cui John e Kelly avevano lavorato assieme: la cine-biografia del boss della mafia John Gotti e della moglie Victoria aveva guadagnato al debutto 4,3 milioni: un risultato che acquista un sapore amaro alla luce della malattia della protagonista.
Nata alle Hawaii, la Preston aveva studiato teatro in California: dopo piccoli ruoli in show tv come "CHiPs" e "Roseanne" si era fatta notare nella parte di Mary Lee in "For Love and Honor" che a sua volta l'aveva segnalata per 'Twins'.
Del 1988 anche l'incontro con Travolta durante un provino per il film "The Experts". Kelly, che era stata sposata con l'attore Kevin Gage e aveva avuto relazioni di alto profilo con George Clooney e Charlie Sheen prima di incontrare il marito, condivideva con il marito la fede scientologica: "La Chiesa non ci ha mai lasciati soli. Non so come ce l'avremmo fatta senza il loro appoggio", avrebbe detto Travolta l'anno scorso secondo il magazine "US Weekly" parlando degli anni difficili dopo la morte di Jett. 

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie