GTO Engineering Moderna, si farà la 'nuova' Ferrari 250 GTO

Ispirata al modello della casa di Maranello, aggiornato ad oggi

Redazione ANSA MILANO

Il Progetto Moderna di GTO Engineering è realtà. Dopo l'annuncio di qualche tempo fa da parte della casa inglese, specializzata nel restauro delle rosse di Maranello, ha confermato confermato l'auto è ora in fase di sviluppo, dopo il feedback molto positivo dall'annuncio originale. Progetto Moderna è, in sostanza, una rivisitazione in chiave moderna della leggendaria Ferrari 250 GTO. "Dopo l'eccezionale accoglienza da parte dei proprietari interessati - hanno fatto sapere da GTO - e dei fan che vorrebbero possedere una vettura come la nostra, ora stiamo annunciando il processo di sviluppo. Per il nostro team, il motore e l'estetica sono due delle parti più importanti di qualsiasi auto, in particolare questa, ed è per questo che volevamo iniziare da qui".

Progetto Moderna sarà alimentata da un motore V12 ad aspirazione, attualmente in fase di sviluppo finale, con la vettura basata su un telaio tubolare tradizionale accompagnato da in alluminio leggero ad alta resistenza. Il motore sarà accoppiato ad una trasmissione manuale, con GTO Engineering che mira ad un peso inferiore a 1.000 kg. I tecnici sono anche al lavoro sulla carrozzeria. "Per assicurarci di mantenere i nostri obiettivi stiamo lavorando intorno a un telaio personalizzato - hanno commentato da GTO - di un muletto, che si trova nelle officine GTO Engineering. È un esercizio quotidiano sulla necessità non solo di mantenere le proporzioni del design giusto, ma anche per la distribuzione del peso e l'ergonomia". GTO Engineering ha anche formalmente aperto le prenotazioni per Project Moderna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie