Volkswagen Taos, in arrivo nuovo suv compatto per gli Usa

Ispirato al Tharu, prende nome da una cittadina del New Mexico

Redazione ANSA ROMA

Si chiama Taos, come la cittadina nello stato del New Mexico, il nuovo suv compatto che Volkswagen ha 'anticipato' con un video teaser e alcune immagini, in vista del lancio - riservato al Nord America - del prossimo 13 ottobre. Più piccolo del già compatto Tiguan, Taos avrà il compito di 'attaccare' la parte bassa del segmento suv negli Usa, in diretta concorrenza con modelli come il Chevy Trailblazer e lo Hyundai Venue. Il debutto commerciale è previsto per il 2021, ma come spesso accade in quel mercato (e la sede ideale era in tempi di non Covid il Salone di Los Angeles a fine anno) il lancio viene fatto con largo anticipo in modo da 'interessare' i potenziali acquirenti e disturbare le marche rivali. Realizzato sulla piattaforma MQB, il Taos presenterà molti punti di contatto con l'altro suv compatto della Casa di Wolfsburg, il Tharu, che viene costruito in Cina per quel mercato. Volkwagen non ha diffuso per il momento dettagli sulle caratteristiche tecniche, ma - come anticipato in Usa dall'autorevole magazine Car and Driver - non sorprenderebbe trovare sotto al cofano del Taos il 4 cilindri benzina 2.0 da 184 Cv già proposto in quel mercato per il Tiguan e un motore più 'risparmioso' come il 4 cilindri 1.4 da 147 Cv che i clienti nordamericani già conoscono nella Jetta. Il tutto accoppiato alle due varianti: trazione anteriore o quattro ruote motrici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie