Prime consegne per vaccino influenza, le richieste toccano il 90% degli assistiti

Lo scorso anno il 52%. Gratis anche per chi ha parenti anziani

Redazione ANSA ROMA

E' già partita in diverse regioni la distribuzione alle Asl del vaccino anti-influenzale. In testa Campania e Lazio. La domanda degli assistiti ai medici di famiglia - fa sapere la Federazione dei medici di Medicina generale (Fimmg) - è passata dal 52% dello scorso anno all'80-90% di quest'anno. Ad averne diritto gratuitamente oltre alle fasce a rischio, anche le persone che hanno contatti con anziani, le forze dell'ordine, il personale scolastico, gli operatori sanitari e chi assiste gli anziani. Massima adesione da parte dei medici di base a somministrare i vaccini a chi li chiede. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA