Covid: Decaro, per individuare zone rosse aiuto da Asl

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 23 OTT - "La decisione è dei sindaci ma da sindaco io mi devo far aiutare dalla Asl perché nessun sindaco firma mai una ordinanza come autorità sanitaria senza il supporto della Asl": lo ha detto Antonio Decaro, presidente Anci e sindaco di Bari, ospite su Rtl 102.5 nel programma "Giletti 102.5" commentando il Dpcm che conferisce ai sindaci la possibilità di creare zone rosse nelle proprie città per contenere l'epidemia di coronavirus. "Il sindaco individua le aree da controllare - ha aggiunto - e le forze di polizia fanno i controlli". Sul fronte della scuola, Decaro ha ricordato che da lunedì in Puglia partirà la didattica a distanza per tutte le classi del terzo quarto e quinto anno delle superiori, come da ordinanza firmata ieri dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA