ANSA/Libro del giorno: Avila, 'Amori in quarantena'

Da separazioni a scintilla in farmacia,coppie al tempo del Covid

Redazione ANSA ROMA

(di Elida Sergi) (ANSA) - ROMA, 11 SET - ALICE AVILA, AMORI IN QUARANTENA (Schena editore, pp.166, 14 euro).
    Vite coniugali felici scombussolate dall'arrivo e la permanenza in casa della 'famigerata' suocera, amori tra fidanzati vissuti in una separazione forzata a causa della quarantena, una relazione al capolinea del bus, la scintilla che scocca mentre si fa la fila in farmacia.
    Sono di tanti tipi gli amori vissuti durante la quarantena che l'Italia e molti altri Paesi del mondo hanno vissuto nel periodo a cavallo tra l'inverno e la primavera, a causa dell'emergenza legata al coronavirus.
    Da Torino a Perugia, da Roma a Crotone, da Catania a Siracusa, le protagoniste di queste relazioni si interrogano sulle vere priorità e cercano di adattarsi a nuovi stili di vita.
    Una varietà tale di relazioni di coppia ai tempi del Covid-19 raccolti ora in un volume di Alice Avila, intitolato 'Amori in quarantena' ed edito da Schena editore. L'autrice, giornalista professionista, 42 anni, addetto stampa al ministero dell'Ambiente, catanese d'origine e romana d'adozione, è alla sua prima opera narrativa.
    Il volume vuole descrivere in particolare i tentativi e il processo di adattamento a un nuovo stile di vita delle protagoniste, senza smettere di sognare a occhi aperti.
    "L'incipit di questo libro - osserva il sociologo della comunicazione Mario Morcellini, commissario dell'Autorità delle comunicazioni e professore alla Sapienza Università di Roma - è potente ed espressivo. La scrittura è coltivata, mai banale, e priva di qualunque retorica, con passaggi quasi folgoranti".
    Il Covid, analizza l'esperto, "è un complemento di scenario, ma anche un disabilitatore di relazioni. Non è inutilmente gridato e il modo in cui resta sullo sfondo rende questi racconti preziosi per misurare i tanti esercizi di relazione con la pandemia messi in campo da tutti noi". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA