Gdo: Vegè e Carrefour unite in Aicube 4.0

Centrale d'acquisto aperta a nuovi soci

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 24 SET - Gruppo VéGé e Carrefour Italia hanno stretto un patto triennale che sancisce il varo di Aicube 4.0, supercentrale d'acquisto con una market share del 12,7% e che andrà a rappresentare, in fase di negoziazione, circa 5.256 punti vendita sull'intero territorio nazionale, per un fatturato complessivo al consumo - inclusi gruppi mandanti - superiore a 15,7 miliardi di euro ma che da subito, spiega una nota, è aperta all'ingresso di ulteriori soci. a loro autonomia. "Aicube 4.0 nasce dalla comune volontà di proseguire una collaborazione che si è dimostrata solida e proficua mettendo a frutto il meglio delle esperienze acquisite in questi anni" ha dichiarato Nicola Mastromartino, Presidente di Gruppo VéGé.

"Organizzazioni con matrici differenti possono convergere dando vita a una struttura snella, efficiente e reciprocamente vantaggiosa, ma soprattutto capace di sviluppare sinergie e progetti ambiziosi a beneficio dei consumatori, andando oltre la somma delle quote di mercato da spendere in sede di contrattazione" commenta Christophe Rabatel ad di Carrefour Italia - "Aicube 4.0 prende in carico il potenziale dell'aggregazione precedente, in particolare il focus sulla convenienza e la valorizzazione delle filiere." L'operazione è stata realizzata con l'assistenza dello Studio Legale Taurini & Hazan, e l'efficacia della nuova supercentrale Aicube 4.0 è espressamente condizionata alla sua compatibilità con la normativa antitrust. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie