Spreco alimentare, arriva la 'Chef Box' da Cracco e Beck

Ricette d'autore antispreco 11 chef. Su app Too Good To Go il 29 settembre

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Arriva la "Chef Box" firmata da 11 grandi della ristorazione italiana tra cui Carlo Cracco e Heinz Beck con la loro personale ricetta antispreco. Aderiranno così all'azione collettiva lanciata dall'app 'Too Good To Go' in occasione della prima Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari istituita il 29 settembre da Fao e Nazioni Unite. Martedì prossimo sarà possibile prenotare sull'app il piatto antispreco stellato con ricetta e ritirarlo direttamente al ristorante. Obbiettivo di Too Good To Go è permettere a ristoratori e commercianti di proporre ogni giorno le Magic Box, "bag" con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi rimasti invenduti a fine giornata. "Ognuno di noi è responsabile e deve impegnarsi nei piccoli gesti quotidiani con l'obiettivo di ridurre al minimo tutti gli sprechi", spiega Chef Cracco. Oltre che presso il suo ristorante a Milano le Chef Box saranno disponibili in numerosi ristoranti grazie all'adesione degli chef Matias Perdomo (Ristorante Contraste), Eugenio Boer (Bu:r), Claudio Sadler (Ristorante Sadler), Wicky Priyan (Wicky's Wicuisine) e Nicolò Farias (Cocciuto). A Roma sarà invece possibile prenotare le Chef Box antispreco di Heinz Beck (La Pergola) e Cristina Bowerman (Glass Hostaria), mentre a Cernobbio quelle preparate da Davide Caranchini (Ristorante Materia). "La soluzione allo spreco - secondo Beck - è sempre più nel modo di trattare il cibo in tutti i suoi aspetti, dalla lavorazione della materia prima all'impiattamento e credo che ora come non mai dobbiamo agire con buon senso e responsabilità". Anche Philippe Léveillé (Ristorante Miramonti l'altro a Brescia) e Moreno Cedroni (Madonnina del pescatore e Anikò a Senigallia) aderiranno alla chiamata condividendo la propria ricetta "antispreco". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie