Sardegna: Solinas, verso spiagge aperte a residenti dal 18

"Problema è controllo dei litorali liberi, stabilimenti ok"

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 12 MAG - "L'auspicio è di poter riaprire le spiagge per i residenti già da lunedì 18, evitando l'assembramento e il sovraccarico". Lo ha dichiarato il governatore della Sardegna, Christian Solinan, intervenendo a "Un giorno da pecora" su Rai Radio1. Per l'accesso al pubblico, ha spiegato, "è necessario un approfondimento che stiamo portando avanti col comitato tecnico scientifico e spero entro questa settimana di avere linee guida certe".
    Il tema, principalmente, è quello delle spiagge libere.
    Infatti, ha sottolineato il governatore, "negli spazi in concessione il titolare può essere il soggetto che verifica il rispetto delle regole di sicurezza e gli accessi". Il problema si pone negli spazi non a pagamento, "specie in Sardegna, dove esistono migliaia di chilometri di spiaggia", ha chiarito Solinas. In questo caso, "chi controlla il rispetto del distanziamento sociale? Se ci trova qualche vicino di ombrellone che non è proprio propenso al rispetto della distanza, non è che ci possiamo fare giustizia da soli", è la considerazione del presidente. Quindi, ha affermato, "la mia preoccupazione è trovare un sistema efficiente che garantisca a chi va in spiaggia di trovare una situazione tranquilla e il rispetto delle distanze". (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it
  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie