Zeman punta su Paratore: "Grande talento"

Boemo pazzo del green. "Il mio colpo migliore è il drive"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - Ha conosciuto il golf grazie a due suoi stretti collaboratori quando era alla guida della Lazio calcio. La pallina colpita al primo colpo gli ha trasmesso fiducia e da quel momento è nata la grande passione per il green. Zdenek Zeman è un grande appassionato della disciplina, il suo colpo migliore è il drive. "Almeno questo è quello che dicono", spiega all'ANSA il boemo che si sofferma anche sull'importanza per l'Italia di poter ospitare, nel 2022 a Roma, una competizione come la Ryder Cup. "E' un evento mondiale - ha detto a margine del convegno - 'Golf brain: esplorando i benefici del golf' all'Università Niccolò Cusano di Roma - e spero di essere presente al Marco Simone per assistere allo spettacolo".
    Non solo Francesco Molinari, Zeman apprezza anche il talento di Renato Paratore. "L'ho visto giocare diverse volte ed è un golfista dal sicuro avvenire. 'Cosa mi piace del golf?'. Il fatto che giochi contro te stesso, o meglio contro il campo. Che alla fine ha sempre la meglio su di te". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA