Percorso:ANSA > Legalità > Home

Mafia: Bindi, commissione valuterà appello Lucia Borsellino

"Non possiamo almeno non valutare la possibilità di dare una risposta, senza però promettere nulla".

Così la presidente della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi, risponde a Lucia Borsellino, che ha chiesto verità e giustizia dopo 24 anni dalla strage di via D'Amelio, in cui morirono il padre Paolo e gli agenti della scorta. 

Borsellino:Boldrini,non solo memoria ma piena luce su strage

"A 24 anni dal sacrificio giudice #Borsellino e dei 5 agenti di scorta non solo dovere #memoria ma ancora bisogno fare piena luce su strage". Così la presidente della Camera Laura Boldrini in un tweet ricorda l'anniversario della strage di via D'Amelio in cui furono uccisi il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti della scorta.

Figlia Borsellino, indignata 'non ricordo' Stato

"Ciò che mi indigna sono i tanti non ricordo portati qui, in aula, da appartenenti allo Stato", ha detto Lucia Borsellino, figlia del giudice ucciso dalla mafia nel '92, deponendo davanti alla Corte d'Assise di Caltanissetta nel quarto processo per la strage di via D'Amelio

Mafia: a Segesta piece 'Giovanni e Paolo'

L'iniziativa è promossa d'intesa con la sezione distrettuale dell'Anm di Palermo, le sottosezioni dell'Anm di Trapani e di Marsala e la Commissione Parlamentare Antimafia

Raggi, ripristinerò legalità a Roma

"Sono molto fiduciosa che a breve la macchina potrà ricominciare a camminare sui binari corretti"

Sequestrati beni al superlatitante Attilio Cubeddu

Il Tribunale di Roma ha emesso un provvedimento di sequestro dei beni del superlatitante di Arzana (Nuoro), Attilio Cubeddu, 68 anni, inserito nella lista dei latitanti di massima pericolosità del Ministero dell'Interno, di cui non si hanno notizie dal 1997.