Morto Maradona, Inter: 'È stato il più grande avversario'

Franco Baresi commosso. Gomez: 'Morto anche il calcio'

(ANSA) - MILANO, 25 NOV - "Ogni epoca ha avuto un grande numero dieci, poi c'è stato il numero dieci di ogni epoca.
    Maradona non è stato solo un grandissimo avversario, è stato il più grande. Ciao Diego". Così l'Inter ha ricordato su Twitter Diego Armando Maradona, scomparso oggi a 60 anni.
    "Oggi è morto anche il calcio, hai dato gioia a tante persone". Da Liverpool, dove è atteso dal match di Champions League stasera alle 21 ad Anfield Road, Alejandro Gomez ha ricordato Diego Armando Maradona sul proprio profilo Instagram.
    "E' una notizia che mi ha sconvolto, mi piange il cuore" ha detto commosso Franco Baresi, storico capitano e attuale vicepresidente del Milan. "E' una leggenda, un mito, uno dei più grandi della storia del calcio o, possiamo dirlo, il più grande di tutti". In campo "lui prendeva le botte, ma senza mai lamentarsi. Era leale'. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie