Armani, la notte anche di giorno

In passerella anche 'un uomo davanti al proprio guardaroba'

(ANSA) - MILANO, 27 FEB - La notte anche di giorno: è la rivoluzione pensata per la lei del prossimo inverno da Giorgio Armani, che ha presentato le sue collezioni uomo e donna con due sfilate trasmesse in video alla settimana digitale della moda milanese.
    Al centro della scena, cattura l'attenzione un gorilla verde: è una riproduzione, alta 147 cm e realizzata in resina dall'artista Marcantonio Raimondi Malerba, di Uri, il primate nero a grandezza naturale, proveniente da un set cinematografico, donato molti anni fa allo stilista e da allora parte dell'arredo del suo salotto di casa.
    Per la prossima stagione aArmani ha scelto di portare la notte nel giorno, tra la morbidezza del velluto, lo scintillio dei cristalli appoggiati su stampe check, i neri mescolati ai blu e ai colori tenui, i motivi astratti che evocano fiori e astri, le forme liquide e avvolgenti.
    Giacche e cappotti dalle maniche a raglan sono accostati in vita, i pantaloni si aprono in profili ad ala mentre i blazer si allungano e i caban scelgono forme confortevoli.
    Per l'uomo, invece, giacche svuotate come camicie e cappotti morbidi su maglie accostate al corpo a disegni geometrici. Una collezione all'insegna della scioltezza, dove la sera la camicia di velluto prende il posto della giacca, e dove motivi floreali si alternano a patchwork geometrici. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie