Percorso:ANSA > Motori > News dalle Aziende > Chevrolet, consegnata a un dentista la prima Volt in Italia

Chevrolet, consegnata a un dentista la prima Volt in Italia

Il professionista di Alessandria l'ha ritirata sabato

07 maggio, 20:11
Chevrolet, consegnata a un dentista la prima Volt in Italia Chevrolet, consegnata a un dentista la prima Volt in Italia

ROMA - E' un dentista della provincia di Alessandria il proprietario della prima Chevrolet Volt in Italia. La vettura è stata consegnata sabato presso il concessionario Chevrolet Volt di Milano. Andrea Mandirola si è interessato un paio di anni fa al mondo delle vetture elettriche e ibride e si è tenuto costantemente informato sui diversi modelli e soluzioni tecnologiche disponibili. ''Ho scelto la Chevrolet Volt per la sua tecnologia innovativa e unica. E' l'auto che volevo. Non ce ne sono altre uguali'' ha dichiarato Mandirola. ''Volt per me è la soluzione ideale.

Faccio 20-25 km in media ogni giorno per recarmi al lavoro e potrò usarla con la sola carica della batteria. Quando ci sarà la necessità di spostamenti più lunghi, magari per una gita con mia moglie e miei due figli, grazie alla modalità autonomia estesa, potremo comunque viaggiare con la Volt'' ha spiegato. La Volt e' stata scelta anche tenendo conto dei risparmi sui costi di gestione, come carburante, bollo, assicurazione e manutenzione, rispetto ad altri modelli nella stessa fascia di prezzo ma con alimentazione 'tradizionale'. Ricaricando la batteria principalmente durante la notte presso la propria abitazione Mandirola ha valutato un risparmio interessante sui costi di rifornimento. Volt può essere ricaricata collegandola ad una presa elettrica da 230V in quattro o sei ore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA